Oltre ogni limite- Poesia di Cresy Crescenza Caradonna

" Oltre ogni limite " Prigioniero di un gioco distruttivo voglia di trasgredire voli fragorosamente in alto al di sopra della ragione esistenziale, nulla ti ferma niente limiti solo rovente inquietudine dissidio tra amore e sesso piacere e dovere Travolto in ambizioni  irrefrenabili imbocchi la via senza ritorno della dipendenza la luna non è sempre... Continue Reading →

Haiku 44

Resina ocra una lacrima d'albero Buio passato Cresy Crescenza 20 settembre 2010 @

Tacchi a spillo di Crescenza Caradonna

      ‘Tacchi a spillo’   Cammina vestita di rosso sulle labbra serrate implacabile il rimpianto dei vent’anni,   sinuosa ondeggia su vertiginosi tacchi a spillo vagamente impudica assapora gli sguardi altrui rimpiange il tempo in cui mordeva l’amore   amaro ora è il cammino non più cortigiana ha sete ha sete ancora d’amare.©... Continue Reading →

Libertà- Poesia di Cresy Crescenza Caradonna

"Libertà" Ho dato un nome libertà mi aggiro nei meandri della mente scovo idee e sogni celate tra vibrazioni viscerali  e reali sensazioni libertà negozio con me stessa i colori delle parole è  libertà metafisica messaggera di intelletti lontani è  libertà. Ho dato solo un nome libertà. CresyCrescenza Caradonna Copyright © 2011 Inedita Tutti i... Continue Reading →

Corazza

Corazza Dura corazza è il mio corpo è lui a decidere a volerlo io mi fido del corpo mi appartiene gli appartengo fino all'ultima cellula il tatto è smisurato suono il pianoforte ma è come se sentissi la musica attraverso la levigatura dei tasti bianco e nero i colori più vicini alla memoria. Ombre sbiadite... Continue Reading →

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: