Il ritorno

Il ritorno Fuori il freddo  urla l’anima distolgo lo sguardo per pregare, sono quercia nodosa sono radice profonda sono lacrime di fede. Fili d’acqua scavano solchi fecondi irrorano l’arida coscienza del possesso tutto questo mondo tutto questo immenso avrà un senso? Ho vissuto poco ma ho vissuto ritorno  terra ritornerò  seme.@ Cresy Crescenza 16 settembre 2010 @ Solo Poesia di Cresy Related articles Impressions of … Continua a leggere Il ritorno

Vota:

Città enorme

Città enorme perdersi tra sconosciuti volti bianchi già è  autunno e poi  inverno sarò restituito alla terra che ne sarà della rugosa realtà dei volti bianchi? Seppelliranno l’immaginazione di un folle artista sì di un narratore per caso vissuto e nutrito a menzogne nella ricerca lecita di verità tra anima e corpo. Forse invano non sarò vissuto. Cresy Crescenza Continua a leggere Città enorme

Vota:

Bambola- poesia di Cresy

 B a m b o l a Bambola sono vetri d’occhi di cristallo fissano i demoni di illusi paradisi non ho corpo non sento dolore ma l’anima è sentinella dove nessuno entra viaggio in un vagone rosa alla scoperta dell’innocenza. Cresy Crescenza Copyright©2010 Inedita Tutti i diritti riservati Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.Ne … Continua a leggere Bambola- poesia di Cresy

Vota:

Mai nato

Mai nato Un bimbo mai nato piange piange perché mai avrà futuro piange perché la sua anima non è mai sbocciata.© Cresy Crescenza 16 settembre 2010 @ LETTERA A UN BAMBINO MAI NATO (ORIANA FALLACI) La mia mamma, vedi, non mi voleva. Ero incominciata per sbaglio, in un attimo di altrui distrazione. E perchè non nascessi ogni sera scioglieva nell’acqua una medicina. Poi la beveva, … Continua a leggere Mai nato

Vota:

Sogni

  Sali su cadevi dai sogni e da sveglio ancora sogni l’incantesimo si è rotto ridurli al melodramma quotidiano è sciupare energia seppur altre vite ti appaiono energia del momento fugace sali su  più  su tocchi quel dannato arcobaleno ai confini del mondo sei maturo per raccogliere l’oblio un attimo straziante  per lo spirito dormiente ben sveglio sei e parti da questo momento riprendi la … Continua a leggere Sogni

Vota: