Terra mia

Pomeriggio di mezza estate
seduta in giardino
osservo il cielo così terso turchino
quanta calma intorno a me
solo un piccolo usignolo
accenna un debole canto
poi vola via in cerca del suo nido


il maestoso ulivo
domina il paesaggio
anni secoli è sempre lì


Torno alla terra
alla mia amata terra
feconda di nuova vita e tenera linfa.

Cresy Crescenza Caradonna
Undicisettembreduemiladieci

Tutti i Diritti Riservati
11 settembre 2010 @

Un pensiero su “Terra mia

LASCIA UN COMMENTO...GRAZIE!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...