Uomo solo

Uomo solo Ti prende l’angoscia pesantezza del vivere poi uno spiraglio di luce vedi la vita. Lei tuo abbraccio lei tuo rifugio. Ti appare chiara la notte.  Cresy Crescenza Caradonna Copyright©2010 Inedita Tutti i diritti riservati Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in … Continua a leggere Uomo solo

Vota:

Tanka 3

Bevo il mare nel calice estivo sole di luna Aghi stelle cadenti firmamento notturno Cresy Crescenza Copyright©2010 Inedita Tutti i diritti riservati Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.       ” Un libro “ Non … Continua a leggere Tanka 3

Vota:

Nero

NERO Consumata dalla sabbia braccata ferita lapidata per aver troppo amato Solo occhi specchio del tuo dolore respiro della malvagità umana avvolta tra gelati terrori logorata da infetti uomini. Serrata è la parola mangi polvere nero nero intrappolata ingoi egoismo vola vola piccola farfalla cerca la libertà. Cresy Crescenza Caradonna Copyright©2010 Inedita Tutti i diritti riservati Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. … Continua a leggere Nero

Vota:

Mio nonno Poesia di Cresy Crescenza Caradonna

“Mio nonno” Seduti curiosi nell’aia in festa i racconti del nonno maestro contadino e noi bambini lì ad ascoltare in silenzio.   Mi ricordo mio nonno maestoso barba bianca mani grandi nonno caro scolpito in me.   Tu mia guida rimarrai luce viva nei miei occhi che sanno di te@   CresyCrescenza Caradonna ©2010 Inedita    G R A Z I E……P E R….. L … Continua a leggere Mio nonno Poesia di Cresy Crescenza Caradonna

Vota: